SALATA DI PRIMAVERA

verdure | 04/04/2016 | By

Salata di primavera

Avevo della pasta fillo in freezer, in realtà presa per farci tutt’altro (baklava in primis di cui sono golosissima), ma che per una serie di motivi non sono riuscita a fare, quindi ho pensato di farne una torta salata primaverile con tante verdure dell’orto.

La pasta fillo e’ comunque molto piu’ leggera rispetto alla sfoglia e alla brise’, quindi risulta l’ideale anche se siete a dieta.

Le verdure possono variare in base alla stagionalita’, io sono andata con cavolo cappuccio, carote, rucola e cipolla ma potete variare a vostro piacimento con piacevoli sorprese 💞.

SALATA DI PRIMAVERA
Torta salata di pasta fillo con ricotta e verdure
Write a review
Print
Prep Time
30 min
Cook Time
30 min
Total Time
1 hr
Prep Time
30 min
Cook Time
30 min
Total Time
1 hr
Dose per 6 persone
  1. 4 fogli di pasta fillo
  2. 250 gr.di ricotta vaccina
  3. 1 uovo
  4. aglio selvatico o aglio orsino
  5. 2 carote
  6. 1 cipolla rossa
  7. mezzo cavolo cappuccio
  8. 1 mazzetto di rucola selvatica
  9. sesamo nero
  10. 4 cucchiaiate di pecorino sardo semi stagionato
  11. sale
  12. 3 peperoncini piri piri
  13. olio extravergine di oliva
Instructions
  1. Tagliare la cipolla ad anelli e fatela appassire in una cucchiaiata di olio, aggiungere le carote affettate in verticale per la lunghezza (devono diventare delle strisce lunghe e sottili), fate saltare il tutto e infine aggiungete le foglie di cappuccio tritate a listarelle. Salate e spezzettate i piri piri con le verdure e fate andare prima a fuoco vivo per qualche minuto, poi abbassate la fiamma, coprite e fate andare per circa 15 min.( bagnate con un goccio d'acqua se dovesse asciugarsi troppo).
  2. Mescolare in una ciotola la ricotta, l'uovo, il sale, il pecorino gratuggiato e la rucola tritata( a chi non piace l'amarognolo potete sostituirla con un mix di aromatiche tipo prezzemolo, basilico, maggiorana) e l'aglio selvatico tritato che in questo periodo è facilmente riconoscibile poichè è in fiore (ha delle campanelline bianche) ed è facile trovare lungo i sentieri nelle campagne del sud Italia.
  3. Pre-riscaldate nel frattempo il forno in modalità statico a 180 gradi.
  4. Ora ricoprite una tortiera da crostata con carta da forno poi iniziate ad aprire i fogli di pasta fillo (di solito vengono venduti surgelati e ripiegati), stendete il primo foglio sulla tortiera e spennellatelo all'interno con olio di oliva, poi fate altrettanto con il secondo fino al quarto e ultimo foglio, sovrapponendoli uno sopra l'altro.
  5. Versate la ricotta e livellate bene, poi aggiungete le verdure saltate e spolverizzare con sesamo nero.
  6. Ora richiudete i fogli di pasta fillo che debordano esternamente, sigillandoli sempre con olio extravergine ripiegandoli verso l'interno coprendo parzialmente il mix di verdure.
  7. Infornare a180 gradi e fate cuocere per circa 25 min. (controllare la cottura e verificare che la pasta non si colorisca troppo, nel caso abbassare 160 gradi).
  8. Sfornare, aspettare che si raffreddi un po' ed eliminare la carta forno dal fondo della tortiera.
Notes
  1. Sigillate bene i fogli di fillo avendo cura di spennellarli bene con olio altrimenti la pasta diventerà troppo secca.
PhaniaCook81 http://phaniacook81.com/

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Translate »