CROSTINI DI POLENTA GIALLA DI MAIS CON CREMA DI SCAMORZA E AROMATICHE

finger food | 05/04/2016 | By

Crostini di polenta di mais con crema di scamorza

Quando uno pensa alla polenta immediatamente gli viene in mente l’inverno, le giornate umide, il freddo e la voglia di coccolarsi con un piatto succulento bollente con un bel sughetto godurioso.

Non è solo questo. Questo stuzzichino ne è la dimostrazione, leggero e fresco di sapori accompagnato con un’insalata può diventare un piatto unico, ed è un tripudio di profumi e sapori aromatici che subito ti fanno pensare alla natura che si risveglia.

La polenta è meglio prepararla il giorno prima così sarà semplice e veloce affettarla e tostarla prima in padella poi in forno con la crema.

La crema è un incrocio ( o intruglio ) tra una fonduta e una besciamella, ma con questa consistenza compattina si evita che in forno si sciolga tutto e la crema vada a spasso nella teglia piuttosto che rimanere ben ancorati ai crostini.

CROSTINI DI POLENTA GIALLA DI MAIS CON CREMA DI SCAMORZA E AROMATICHE
Stuzzicanti crostini con formaggio ed erbette
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
10 min
Total Time
30 min
Prep Time
20 min
Cook Time
10 min
Total Time
30 min
Dose per 2 persone
  1. 400 gr. di polenta gialla di mais già cotta e raffreddata
  2. 4 fette di scamorza
  3. 1/4 di litro di latte
  4. 2 cucchiaiate di farina
  5. sale
  6. pepe nero
  7. noce moscata macinata al momento
  8. erbe aromatiche ( maggiorana, erba cipollina e santoreggia)
Instructions
  1. Preparate la polenta dal giorno prima seguendo la ricetta classica. Ponetela a raffreddare in un contenitore rettangolare di ceramica in modo da poterla tagliare a fette una volta che si sarà raffreddata.
  2. Affettarla a circa 1 cm di spessore, e ponetela a tostare in una padella antiaderente senza usare nessun tipo di grassi, rigirate quando si sarà formata la crosticina, fate la stessa cosa anche dall'altra parte.
  3. Preriscaldare il forno a 200 gradi in modalità grill ventilato.
  4. Nel frattempo affettate la scamorza, dividetela a dadini e ponetela a fondere insieme al latte in un pentolino a fuoco dolce. Appena inizia a sciogliersi mescolare con una frusta, aggiungere la farina e mescolare bene. Spegnete e velocemente aggiungete il sale, i pepe, la noce moscata e le erbette aromatiche (tagliuzzare solo l'erba cipollina mentre per la santoreggia e la maggiorana tenere le foglioline piccoline intere).
  5. Sistemate le fette di polenta tostate in una teglia foderata con il fondo in carta da forno e coprite i crostini con la crema di scamorza.
  6. Ponete il tutto a tostare in forno per 7 min. finchè si sarà formata una leggera crosticina dorata sulla crema.
Notes
  1. La scamorza può essere sostituita con dei formaggi dal gusto più deciso tipo il gorgonzola o il taleggio, ma la scamorza essendo più delicata si sposa a meraviglia con le erbette e tutto risulta ben equilibrato.
PhaniaCook81 http://phaniacook81.com/

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Translate »