FIORDILATTE BOLOGNESE

Fiordilatte bolognese

Eccoci con una ricetta old old old , un dolce con pochissimi ingredienti ( latte, uova e zucchero ) .. Ricetta antica contadina bolognese tramandata da generazioni, ma che rimane strepitoso nella sua semplicita’.

Somiglia  molto al piu’ famoso creme caramel, e se andiamo a vedere nei vari paesi ne troviamo dei similari perche’ una volta questi erano gli ingredienti che si aveva in casa soprattutto nelle campagne.

Questa e’ la ricetta  gelosamente custodita da una delle migliori amiche di mia mamma (bolognese d.o.c) tramandata dalla nonna quindi si parla dei primi del ‘900..

Nel corso degli anni, la ricetta ha subito leggere modifiche nel procedimento poiche’ sono cambiati i metodi di cottura ( ora non usiamo ne’ il camino ne la stufa a legna per cucinare, quindi la mia versione e’ passata in forno elettrico) , ma il risultato e’ sempre apprezzato da tutti! 

FIORDILATTE BOLOGNESE
Dolce al cucchiaio antica ricetta bolognese
Write a review
Print
Prep Time
45 min
Cook Time
40 min
Prep Time
45 min
Cook Time
40 min
Dose per 8 persone
  1. 3/4 lt. di latte
  2. 8 uova
  3. 8 cucchiai di zucchero
  4. la scorza di un limone
  5. sambuca
Instructions
  1. Accendere il forno in modalità statico a 180 gradi .
  2. Scaldare il latte con la scorza di limone intera , e nel frattempo lavorate le uova con lo zucchero con le fruste finche' diventeranno spumose.
  3. Prendete uno stampo da budino, versatevi sul fondo una paia di cucchiaiate di zucchero, passate il tutto sul fornello e fate caramellare direttamente dallo stampo sul fuoco finche' non si formerà un bel caramello ambrato che farete aderire bene allo stampo.
  4. Aggiungete alle uova il latte da cui avrete eliminato la scorza di limone, pian piano, finche' si sarà amalgamato il tutto alla perfezione. Aggiungete poi un goccio di sambuca (senza esagerare perchè la sambuca ha un odore e un sapore di anice molto forte), versate il tutto nello stampo caramellato e mettete in forno per circa 45 min/1 ora, controllando la cottura ogni 15 min.
  5. Trascorso il tempo, verificatene la cottura con lo stecchino.
  6. Sfornate e lasciate raffreddare il tutto . Poi aiutandovi con un piatto da portata rovesciate il budino e servite il tutto tagliato a fette.
Notes
  1. Per aiutarvi a capovolgere il fiordilatte potete ripassare un attimo il fondo dello stampo raffreddato sul fuoco, si staccherà alla perfezione, e la sua superficie sarà meravigliosamente caramellata.
PhaniaCook81 http://phaniacook81.com/

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Translate »