RAVIOLI FAVE E MENTA CON COULIS DI GAMBERONI, FAVE E PISTILLI DI ZAFFERANO

pasta | 01/05/2016 | By

RAVIOLI DI FAVE E MENTA CON COULIS DI GAMBERONI, FAVE E PISTILLI DI ZAFFERANO

Avevo una voglia irresistibile di impastare, farcire, improvvisare ed eccomi con questo primo strepitoso che (stavolta non posso dire easy) perchè non è sicuramente una ricetta veloce ma se avete voglia di dedicarci un paio di orette dietro ne vale davvero la pena perchè vi leccherete e si leccheranno i baffi i fortunati che assaggeranno questa finesse (*).

Fortunata che le fave sono dietro casa in campagna, come del resto la menta e l’elicriso (vivere in campagna e al Sud ha i suoi vantaggi!!) e idem per le uova, lo zafferano lo coltiva la mia mitica zia e i gamberoni sono dello stupendo mare che mi circonda. 

Un piatto “sardissimo”quidi a km. 0 che più 0 non si può.

Amo questa terra e amo questo mare che mi riempe il cuore. W la Sardegna!

Buon primo Maggio a todos!!

RAVIOLI DI FAVE E MENTA CON COULIS DI GAMBERONI, FAVE E PISTILLI DI ZAFFERANO
Primo piatto "stupendo" con pasta fatta in casa ripiena di fave, ricotta e menta e condito con un fondo di gamberoni, fave e zafferano
Write a review
Print
Cook Time
15 min
Cook Time
15 min
Dose per 4 persone
PER IL RIPIENO DEI RAVIOLI
  1. 200 gr. di ricotta vaccina
  2. 5 foglie grandi di menta
  3. 1 uovo
  4. 200 gr.fave
  5. sale
  6. pepe
PER IL CONDIMENTO
  1. 1 spicchio d'aglio
  2. 50 gr. favette
  3. 12 gamberoni
  4. un pizzico di pistilli di zafferano
  5. sale
  6. pepe
  7. olio extravergine di oliva
  8. 50 gr. burro
  9. un goccio di Vernaccia di Oristano
PER LA PASTA
  1. 300 gr. farina 0
  2. 3 uova
  3. 5 foglie di menta
  4. 1 rametto di elicriso
Per la pasta
  1. Impastare come ricetta base aggiungendo le foglie di menta e di elicriso. Tirarla sottile e usare la ravioliera per avere ravioli regolare tutti uguali o altrimenti stendere la sfoglia, adagiarvi il ripieno a mucchietti regolari, sovrapporre un'altra sfoglia, premere nei contorni e poi tagliare i ravioli con il tagliapasta zigzag.
Per il ripieno
  1. Sbollentare le fave per 5 min. in acqua bollente salata, scolarle e sbucciarle.
  2. Frullarle insieme alla ricotta, la menta, l'uovo , sale e pepe.
Per il condimento
  1. Schiacciate lo spicchio d'aglio e lasciatelo in camicia, fatelo andare in olio di oliva 2 min. poi toglietelo. Ora prendete i gamberoni interi e fateli andare in una larga padella sfumando con un goccio di Vernaccia sarda di Oristano. Lasciate evaporare poi abbassate la fiamma e aggiungete anche le fave (sempre sbollentate e sbucciate) e fate andare per circa 15 min.
  2. Alla fine spegnete il tutto, sgusciate i gamberoni lasciando le teste (pulirli dal righino nero che hanno sul dorso) e metteteli da parte tenendoli al caldo. Filtrate il fondo di cottura, aggiungete il burro e i pistilli di zafferano e fate fondere il tutto.
  3. Mettete una capiente pentola con acqua e sale e un filo d'olio (così non si attaccano), portate a ebollizione e gettarvi i ravioli che avrete nel frattempo sistemato in vassoi infarinati coperti con un telo.
  4. Appena vengono a galla , scolarli con una ramina e metterli in una pirofila.
Procedete ad impiattare in ogni singolo piatto così
  1. ravioli, inondate con il coulis e posarvi sopra i gamberoni.
Notes
  1. Attenzione ai ravioli che siano ben sigillati se no vi perdete tutto il ripieno quando li mettete a cuocere.
  2. Potete preparali anche dal giorno prima, basta sistemarli in vassoi ricoperti con un panno di cotone infarinato e coperti con un altro panno e poi vanno riposti in frigo fino al momento in cui verranno cotti.
PhaniaCook81 http://phaniacook81.com/
RAVIOLI FAVE E MENTARAVIOLI FAVE E MENTARAVIOLI FAVE E MENTA

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Translate »