LA “MIA” ZUPPA DI PESCE

secondi | 24/05/2016 | By

Pesce in coppazza

Ogni regione ha la sua , per citarne una  tra le piu’ famose e’ il caciucco livornese, qui ad Alghero ne fanno una buonissima chiamata con un nome buffo per me ((( LA COPATZA DE PEIX))).. Io qui ne ho creato una mia versione da super inzuppo di pane con un brodetto che ti porta dritto dritto il fantastico mare sardo nel piatto.. 

LA "MIA"ZUPPA DI PESCE
Zuppa con filetti di pesce, seppie, gamberi e arselle con sugo di pomodoro
Write a review
Print
Prep Time
30 min
Total Time
2 hr
Prep Time
30 min
Total Time
2 hr
Dose per 4 persone
  1. 1 scorfano
  2. 1 tracina
  3. 1 grongo
  4. 1 trancio di rana pescatrice
  5. 1 seppia grande
  6. 10 gamberoni
  7. 200 gr. di arselle
  8. 1 cipolla
  9. 2 spicchi d'aglio
  10. 250 gr. polpa di pomodoro
  11. 3 peperoncini
  12. olio extravergine di oliva
  13. Vernaccia di Oristano
  14. sale
  15. prezzemolo
Per il fumetto
  1. 1 cipolla
  2. 2 carote
  3. 2 coste di sedano
  4. 3 foglie di alloro
  5. pepe rosa in grani
  6. lische e teste di pesce
  7. Vernaccia di Oristano
  8. Pane focaccia algherese
Instructions
  1. Sfilettare sia lo scorfano che la tracina con i guanti facendo molta attenzione a non pungersi ed eliminate le spine dorsali di ambedue, mentre teste e le lische centrali riporle in un capiente pentolone pieno d'acqua in cui avrete riposto le verdure (cipolla, carote, sedano, alloro, pepe, etc..) e fatelo sobbollire avendo l'accortezza di schiumarlo più volte in modo da toglierle la torbidezza. Sfilettate anche il grongo e la rana pescatrice dalla spina dorsale.
  2. Se avete delle pinzette cercate di eliminare il più possibile le spine dai filetti.
  3. Pulite la seppia, battetela più volte con un batticarne per renderla più morbida poi in cottura e tagliarla a pezzetti non troppo piccoli.
  4. Pulire i gamberoni ma lasciarli interi.
  5. Pulite le arselle avendo cura di cambiarne l'acqua più volte . Mettetele all'interno di una pentola e sbattetele energicamente all'interno del tegame coperto per fare in modo che spurghino la sabbia più velocemente.
  6. Soffriggete la cipolla poi unire la seppia e fate andare per circa 20 /25 min. fintanto che la seppia si sarà ammorbidita.
  7. Aggiungere le arselle spurgate e fate andare per qualche minuto prima di aggiungere il pomodoro ( con un pizzichino di zucchero per togliere l'acidità) , il peperoncino e l'aglio e una spruzzata di Vernaccia che farete evaporare a fuoco vivo.
  8. Fate andare 5 min. poi aggiungete i gamberoni e i filetti di scorfano, grongo , tracina e rana pescatrice.
  9. Coprite il tutto e bagnate spesso con il fumetto di pesce filtrato.
  10. Ci vorranno circa 45 min. di cottura in totale, ma fate molta attenzione alle varie cotture dei pesci in modo che i filetti soprattutto non si spappolino.
  11. Eliminate un po' di gusci di arselle.
  12. Tritare infine il prezzemolo e spolverizzare alla fine.
  13. Servire con fette di pane focaccia algherese.
PhaniaCook81 http://phaniacook81.com/

 

Pesce in coppazza

 

 

Tags:

Comments

  1. Leave a Reply

    Jim
    25/05/2016

    It’s very easy to find out any matter on net as compared to books, as I found this paragraph at this site.

  2. Leave a Reply

    phaniaco
    26/05/2016

    hi there, the best web host in my opinion is Siteground.com, it’s the one that i’m using 🙂

  3. Leave a Reply

    cheapest hosting
    07/07/2016

    Greetings! Very helpful advice within this post! It’s the little changes that produce the most significant changes.
    Thanks a lot for sharing!

  4. Leave a Reply

    Asfaleia Autokinhtou
    13/08/2016

    Ԍreat post. I waѕ checking continuously tҺis blog aand I’m
    impressed! Ѵery ᥙseful informatіon particularⅼy the ultimate ѕection 🙂
    I care fоr suuch info a lot. I was looкing foг this cеrtain info
    for a ѵery lengthy tіme. Thank you ɑnd best of luck.

    ᕼere іs my blog post: Asfaleia Autokinhtou

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Translate »