CROSTATA CON MARMELLATA DI MELE COTOGNE SPEZIATE

cake | 17/10/2016 | By

Crostata con marmellata di mele cotogne speziate

Niente puo’ essere  più autunnale…L’autunno avanza nel calendario anche se qui siamo ancora sui 24 gradi inoltrati, in Sardegna si ha una percezione diversa dell’autunno, le foglie qui non cadono visto che la maggior parte della vegetazione sono lecci, sugheri, lentischi e distese immense di fichi d’India come se non ci fosse una fine e sono tutti evergreen.. bellissimo..in più lungo le strade tornano a sbocciare i fiorellini gialli e le margherite quindi sembra un po’ una seconda primavera..Ma sulla tavola compaiono zucche, castagne, melograni e mele cotogne…quindi ci siamo è AUTUNNO…

Ho provato questa marmellata con le mele cotogne bio di casa, ne ho voluto fare una versione più twistata, buona davvero se vi piacciono le spezie come la cannella e i chiodi di garofano..

Crostata di marmellata di mele cotogne speziate

 

CROSTATA DI MARMELLATA DI MELE COTOGNE SPEZIATE
Crostata con marmellata di frutta e spezie
Write a review
Print
Prep Time
30 min
Cook Time
40 min
Total Time
1 hr 10 min
Prep Time
30 min
Cook Time
40 min
Total Time
1 hr 10 min
Dose per la pasta frolla
  1. 250 gr. farina 00
  2. 125 gr. di burro
  3. 100 gr. zucchero
  4. 1 uovo
  5. un pizzico di sale
  6. 1 bustina di vanillina
Per la marmellata di mele cotogne
  1. 10 mele cotogne
  2. 1 kg. zucchero
  3. 4 limoni
  4. acqua
  5. 2 cannelle in stecca
  6. 4 chiodi di garofano
Per la pasta frolla
  1. Impastare velocemente tutti gli ingredienti in una ciotola fino a formarne una palla soda e compatta che metterete a riposare in frigorifero per circa 30 minuti avvolta nella pellicola.
Per la marmellata
  1. Fate bollire una capiente pentola con acqua e 2 limoni a pezzi. Appena bolle tuffatevi le mele cotogne intere ben lavate a cui avrete tolto il picciolo. Fatele bollire fintanto che la buccia comincerà ad incresparsi. Toglietele dall'acqua, sbucciatele, preservatene la polpa ed eliminandone i semi.
  2. Ora mettete la polpa insieme allo zucchero (a me piace meno dolce per cui farei 800 gr. ), il succo di 2 limoni , le spezie ed eventualmente un goccino di acqua ogni tanto se dovesse asciugarsi troppo. Schiumate ogni tanto.
  3. Appena è pronta avrà assunto un bel colore brunito e velerà il cucchiaio. Eliminare le spezie.
Per la crostata
  1. Imburrare bene uno stampo da crostata e foderarlo con la frolla livellandola bene (tenete un po' di pasta per fare le strisce della griglia sopra).
  2. Spalmare la frolla di marmellata, formare delle strisce di frolla che appoggerete sopra formando una sorta di griglia.
  3. Infornare nel forno in modalità statico precedentemente riscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti, verificandone la cottura con uno stecchino nella parte esterna della frolla che dovrà risultare perfettamente asciutto.
  4. Sfornare, lasciate raffreddare prima di spolverizzare con zucchero a velo vanigliato (facoltativo).
Notes
  1. Se dovesse avanzarvi marmellata o volete farne anche da mettere via nei vasetti, dovete disporla nei vasetti perfettamente puliti quando è ancora bollente. Chiudeteli e metteteli a sterilizzare per fargli fare il sottovuoto, in una pentola di acqua bollente per circa 10 minuti e lasciarli raffreddare lì.
  2. Sarete più sicuri di aver fato un sottovuoto perfetto.
PhaniaCook81 http://phaniacook81.com/
Crostata di marmellata di mele cotogne speziateCrostata con marmellata di mele cotogne speziate

Translate »